News

0

CAMMINARE IL MONFERRATO, VIGNALE, percorso n. 732 – “Vignale, tra valli e cascine”, sabato 26 giugno 2016

Domenica 26 GIUGNO a VIGNALE si recupera l’appuntamento con Camminare il Monferrato, rimandato per maltempo. Sarà riproposto l’itinerario n.732  dal titolo “Vignale, tra valli e cascine” con il  ritrovo è previsto alle ore 15,45 in Piazza del Popolo, presso i giardini di Palazzo Callori.

Ad accogliere i partecipanti ci sarà il Sindaco Franco Ferrari che con gli ideatori del percorso illustrerà lo svolgimento della giornata.

Verso le ore 16,00, il gruppo, accompagnato dalla guida Anna Maria Bruno si dirigerà verso la Piazza Mezzadra, detta della Peisa, quindi, seguendo le indicazioni per S. Lorenzo raggiungerà Regione S. Carlo dove imboccherà lo sterrato. La scenografica struttura architettonica della Chiesa della Addolorata (ex Convento dei Servi di Maria), annuncia la lunga discesa verso il fondovalle ove scorre il torrente Grana. Da qui, il cammino porta verso le cascine e le valli che danno il nome a questo percorso, fatto di panorami e scenari sempre diversi ad ogni passo e sia  che si cammini  in cresta oppure in fondovalle, l’ambiente circostante riserva sempre piacevoli sorprese che la guida saprà far notare ed apprezzare al meglio.

Verso metà percorso, presso l’Agriturismo “La Pomera”, ci sarà una sosta per dissetarsi, e si potrà visitare il “Museo di storia  Contadina” allestito nei locali della cascina.

A fine passeggiata, l’attivissima Pro Loco di Vignale aspetterà tutti i partecipanti  presso l’arrivo dove verrà servita una gradita merenda.

Solo in caso di maltempo, sarà possibile avere conferma del regolare svolgimento della camminata telefonando domenica mattina dalle 11,00 alle 12,00 alla Pro Loco: 349 3890259

Durata: circa 2.50 ore.

Difficoltà: T (turistico)

Attrezzatura: calzature e abbigliamento idonei

Si ricorda che:

·         gli organizzatori declinano ogni responsabilità per danni a persone e cose durante lo svolgimento della manifestazione;

·         coloro i quali abbandonano i sentieri segnalati o non seguono le guide lo fanno a loro rischio e pericolo;

Progetto “Adozioni a distanza”:

Come di consueto, ai partecipanti verrà chiesto un piccolo gesto di solidarietà con una raccolta fondi collegata alle camminate, che ha lo scopo  di  mantenere le adozioni a distanza in Neuquen, e nel Benin, dove prestano la loro opera i missionari della Diocesi di Casale Monferrato.

Schede ed itinerari sono consultabili su internet, sul sito del parco di Crea, alla pagina www.parcocrea.com

o consultando l’archivio del giornale Il Monferrrato www.monferrato.it

Commenti

Non ci sono Commenti

Lascia Una Risposta

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

© Copyright Parco Crea 2011 - P.IVA: 00971620067. All rights reserved.