News

0

CAMMINARE IL MONFERRATO – VILLADEATI – “Il Cammino delle fontane” – domenica 13 maggio 2018

Domenica 13 Maggio Camminare il Monferrato, la fortunata rassegna di Camminate guidate, promosse dai Comuni monferrini e dalla Riserva Speciale del Sacro Monte di Crea, in collaborazione con i CAI di Casale ed il patrocinio del giornale “Il Monferrato”, farà tappa a Villadeati sul percorso denominato “Il Cammino delle fontane” : un sali e scendi tra colline boscose, dove si possono apprezzare splendidi paesaggi.  

Il ritrovo è previsto in Piazza Martiri del 9 Ottobre verso le ore 14,45  dove la partenza è prevista per le ore 15.00. Da questa posizione, posta ai margini del bosco, si percorrerà la strada che porta verso la frazione Lussello, e quando lo sterrato sbocca sulla strada asfaltata si potrà intravedere la fontana della Bolghera, posta alle pendici del Bricco San Lorenzo e quindi si proseguirà fino all’abitato di Lussello. Giunti all’ingresso del centro abitato si imboccherà la strada in salita che porta alla località Mosso ove si trova il serbatoio dell’acquedotto pubblico. Raggiunto il serbatoio (sulla sinistra) si prende la strada sterrata in falso.
piano addentrandosi nel bosco fino alla località detta Fontanelle. Da qui si devia a sinistra per valicare il Bricco detto della “Bocchetta” iniziando poi la lenta discesa verso l’abitato di Villadeati. Lungo il percorso si incontra dapprima la fontana delle “ Sette gocce” caratteristica per il fenomeno dell’acqua blu, poi la
fontana del “Giro” posta sulla strada che collega Villadeati ad Odalengo Piccolo e quindi,  poco lontano dalla strada asfaltata troviamo la fontana di Brignano, situata in un prato ai margini del bosco. Raggiunto nuovamente il centro storico, lo si percorre per tutta la sua lunghezza fino alla Chiesa di San Remigio, da cui si era partiti circa tre ore prima. La guida professionale Anna Maria Bruno accompagnerà il gruppo, illustrando i particolari e le curiosità che caratterizzano questo percorso immerso nella campagna Monferrina.

Al termine della passeggiata sarà possibile  fruire di una “merenda sinoira” presso il circolo "Al Cortiletto", nei pressi del punto di partenza, da prenotarsi al momento della partenza (o telefonando al 3245375385 nelle ore pomeridiane).

All’interno della Chiesa di San Remigio, attorniata dal Parco delle Rose, è stata allestita la mostra di pittura del pittore BEPPE AVVANZINO, la cui inaugurazione è avvenuta domenica 6 maggio e che proseguirà nelle successive due domeniche 13-20 maggio con i seguenti orari 10-13 / 15-20.

In caso di maltempo, per un’eventuale conferma , è possibile telefonare domenica mattina dalle ore 11,00 alle ore 12,00 al 340 5702774

Durata: circa 2,30 ore

Difficoltà: T (turistico)

Attrezzatura: calzature ed abbigliamento idonei alla stagione

Si ricorda che:

  • Gli organizzatori non risponderanno di eventuali danni a persone o cose che si verifichino durante la manifestazione;
  • coloro i quali abbandonano i sentieri segnalati o non seguono le guide lo fanno a loro rischio e pericolo;

Progetto “Adozioni a distanza”:

Con  Camminare il Monferrato continua anche la raccolta di fondi destinati alle adozioni a distanza, e come di consuetudine anche questa volta ai camminatori viene chiesta un’offerta destinata alle adozioni di bambini a distanza presso le Missioni della Diocesi di Casale Monferrato nel Neuquen e nel Benin.

Commenti

Non ci sono Commenti

© Copyright Parco Crea 2011 - P.IVA: 00971620067. All rights reserved.